Idee NBA

 

Riproviamo anche stanotte:

Charlotte Bobcats – Detroit Pistons: 1h (+7,5) (@1.70)

Charlotte è una delle peggiori squadre in NBA, con sole 7 vittorie su 56 partite. Il roster è però buono a mio avviso, con gente che comunque sia ha talento e può stare in questa Lega. Su tutti Maggette, DJ AUgustin, Gerald Henderson, Boris Diaw, Kemba Walker ed un giocatore che non ha fatto una grande annata ma che ha buone potenzialità, come Mullens. Per stasera in dubbio solo Reggie Williams e si aggiunge Maggette (out fino per la stagione, infortunatosi poche ore fa). I Pistons, a loro volta, sono fuori dai PO e non hanno ambizioni, vengono da 3 sconfitte di fila e stasera hanno in forte dubbio Stuckey. Per me, in un match con 2 squadre senza grosse motivazioni, vado con i padroni di casa che cercheranno di vincere un match dopo tantissime disfatte, davanti al loro pubblico.

Minnesota Twolves – Los Angeles Clippers: 2 t/t (@1.30/1.35)

Match tra franchigie in situazione diversa. I Twolves erano partiti bene, ma dopo l’infortunio di Rubio si sono persi e vengono da una brutta striscia di sconfitte. Ieri notte si sono arresi contro i Nuggets 113-107. Per stasera i  padroni di casa saranno anche senza la loro stella Kevin Love ed hanno in forte dubbio Ellington e Ridnour. I Clippers sono attualmente quarti ad ovest e vorrebbero provare a riprendere i Lakers terzi. Ieri hanno vinto sul difficile campo dei Thunder (che hanno giocato, non come gli Spurs) di 2 punti. Per stasera out il solito duo: Mo Williams e Billups. Prendo i Clippers.

Golden State Warriors – Dallas Mavericks: 2 t/t (@1.35/1.40)

Warriors altra squadra con buon talento individuale, ma che ha ottenuto pochissimi risultati in questa annata (22-35). C’è da dire che i “guerrieri” hanno fuori da tempo Bogut e Curry (non due da niente), ma possono contare su David Lee e sulla pazzia di Robinson. Non hanno motivazioni in questo finale e credo giocheranno per onor di firma. Dallas, invece, dopo il titolo non si è ripetuta ad alti livelli ed è in lotta per la settima-ottava piazza con i Rockets. Per stasera tutti arruolati, torna anche Jason Kidd. Fuori hanno 11-16, non gran record, ma stasera la motivazione è tutta dalla loro parte.

Salto gli Spurs e mi muoverò live con i Bulls per vedere se Rose ci sarà o meno.

 

Inoltre segnalo, buoni per qualche combo, due matches del campionato neozelandese (domattina ore 9:00)

Mi piacciono le vittorie di Bay Hawks (@1.34) sul campo degli Otago Nuggets e la vittoria casalinga dei Wellington Saints (@1.20) contro i Nelson Giants.