Resoconto Premium Bet Marzo 2013

Un piccolo inciso:

Alcuni si sono lamentati del fatto che 7 bet in un mese sono poche. Il problema di fondo è che bisogna capire cosa si vuole ottenere quando si decide di scommettere e rischiare denaro. Chi gioca in modo professionale deve anche sapersi accontentare, soprattutto se l’utile guadagnato è alto. La differenza tra i giocatori esperti e non sta proprio nella capacità di riuscire a frenarsi e di non spingere sempre. Alle volte, ovviamente, è difficile frenarsi, ma bisogna tenere sempre presente che si investono soldi e non è detto vada sempre bene. Solo giocando in maniera intelligente ed ordinata è possibile trarre risultati positivi in questo settore e non lo affermo soltanto io, ma tutti coloro che riescono ad avere utili positivi. Siate cauti, calmi ed imparate a gestire bene il vostro attivo.

Anche questo mese di Premium Bet giunge al termine.

In questo mese le bet inviate sono state 7 con un profitto al netto di 10.88 stake guadagnati.

Qui le statistiche nel dettaglio:

Marzo 2013

Bene anche questo mese. Facendo la solita proiezione, con l’ipotetico stake 10 che vale 100 euro (puramente indicativo), avremmo, per l’undicesimo mese di fila, un utile positivo. Quindi per febbraio l’utile sarebbe di 100.88 euro guadagnati.

Facendo una somma (che posterò ogni mese per ricordare l’andamento globale del servizio), siamo a 11 mesi di fila in attivo, e di 271.93 stake guadagnati negli ultimi 6 mesi. Quindi, con la solita proiezione stake 10/100 euro, siamo a circa 2071 euro guadagnati.

Ovviamente, prima o poi, arriverà, purtroppo, un mese meno fortunato. E’ semplicemente matematica una cosa simile, anche se non ce l’ auguriamo. Ma intanto stiamo conservando cassa proprio in vista di questi periodi di magra.

Le Premium Bet, come vedete, sono la via per giocare in modo disciplinato, investendo comunque un capitale rilevante, ma ottenendo profitti vantaggiosi, senza dover per forza giocare quotidianamente o comunque per mettere su un progetto di investimento mensile molto ben delineato e che porti profitti.

Ribadisco che per me questa è la strada e questo deve essere il percorso da seguire, riuscendo a frenare quella “voce” che invoglia a scommettere scommettere e scommettere e che, inevitabilmente, porta a perdere denaro.

Tutti gli interessati non esitino a contattarci per informazioni e nuove adesioni, tramite la mail:

premiumbet@compagniadellabolletta.altervista.org

Grazie a tutti gli iscritti ed a tutti i nostri lettori, speriamo di ricambiare la vostra fiducia anche in futuro.

Buone scommesse con

La Compagnia della Bolletta