Finale Champion League

 

Arriva il momento della sfida finale, la Champions League contesa tra due squadre molto forti e che vengono da due imprese in semifinale, eliminando le spagnole più accreditate (Barcellona e Real Madrid), anche con risultati piuttosto netti.

Il Bayern ha dominato la Bundes ed anche nella doppia sfida contro i blaugrana ha mostrato di essere una squadra davvero temibile, organizzata e con tantissimi giocatori di talento. Heyckness è un allenatore intelligente che ha saputo adattarsi ai suoi giocatori ed ha fatto scelte importanti (dare fiducia a Mandzukic oppure insistere su Dante in difesa).

Il Borussia, a mio avviso, è la squadra che gioca il miglior calcio d’Europa. Ho profonda stima per Jurgen Klopp, un allenatore preparato, intelligente e molto attento tatticamente. Un allenatore che ama giocare d’attacco ed ha ripetuto più e più volte che il suo Borussia può giocare solo in quel modo, perchè quando prova a difendersi va in confusione e rischia sempre tanto.

Una filosofia che mi piace e che ha permesso al Dortmund di vincere uno scudetto, una coppa ed arrivare a questa, meritata, finale di Champions League. Il giocatore simbolo è Lewandoski, ma la squadra è ricca di grandi giocatori come Reus, Gundogan, Subotic ed anche il portiere Weidenfeller, decisivo nel finale di match contro il Real Madrid.

Le probabili formazioni dovrebbero essere queste:

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Hummels, Subotic, Schmelzer; Bender, Gündogan; Blaszczykowski, Sahin, Reus; Lewandowski.
Allenatore: Jurgen Klopp.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Van Buyten, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Javi Martinez; Robben, Müller, Ribery; Mandzukic.
Allenatore: Jupp Heynckes.

Passando ad una disamina della partita, da un punto di vista bettistico, mi aspetto un match “aperto”, con diversi gol e credo sia possibile almeno un gol da parte di entrambe le squadre. Sui segni mi sentirei di optare per un handicap a favore del Borussia, anche se credo che alla fine il Bayern riuscirà a spuntarla. E’ difficile che perdano l’ennesima finale in pochi anni.
Se si vuole azzardare sui marcatori opterei per le sorprese Reus e RIbery. Invece se si sceglie di puntare sui bomber non si scappa da Lewandoski e Mandzukic.
Buona partita a tutti.