27/06 Basket A1

Milano(6.5)-Siena 1 t/t @1.27; 1h @1.85

Ultima gara della stagione. Ultima gara della MenSana, da domani non esiterà più. Si resetterà tutto. Giocatori e tifosi lo sanno e vorrebbero uscire di scena da campioni d’Italia. In ogni caso han già fatto tanto arrivando a gara7 e possono essere soddisfatti. In casa Ea7, Proli ha dichiarato che se non vince lo scudetto presenta le dimissioni: lo vedremo anche l’anno prossimo. Milano ha fermato la serie di tre vinte di fila di Siena ed ora con l’ultimo match in casa è sicuramente favorita. Ma sappiamo che Siena non molla mai, ha sempre lottato fino alla fine e anche stasera lo farà. Ma stavolta nulla potrà. Già in gara6 Milano aveva preso nel terzo quarto 11pti di vantaggio e poi Siena ha rimontato. Ora però la vedo diversa: vedo una Siena sfiduciata, esce da una sconfitta che fa male, conscia di aver perso la sua possibilità di vincere il titolo; stanca, perchè le rotazioni sono corte rispetto a quelle degli avversari; e, come detto, può ritenersi soddisfatta di quello fatto finora. Milano ha la pressione, ma quest’anno, in Italia, Milano ha sempre vinto le partite decisive e questa è la più decisiva di tutte. Milano prenderà un margine di sicurezza e poi lo amministrerà e ritornerà campione d’Italia a distanza di ben 18 anni.