Mondiali 2014: Spagna – Olanda

 

1

Il gruppo B si apre subito con un big match, quello tra i vice campioni della Confederations Cup ed attuali detentori del Mondiale, che sfideranno gli Orange, una squadra da sempre ricca di talento ma con pochissimi risultati di prestigio in queste competizioni.

Sponda furie rosse, Del Bosque ha rassicurato tutti dicendo che i suoi ragazzi sono pronti, non sentono pressione ed arriveranno in fondo. Non mancano, però, le perplessità per gli spagnoli, specialmente da valutare le condizioni di Alba (possibile forfait), Fabregas (passato da poco al Chelsea e reduce da brutte prove, specialmente contro El Salvador), mentre in attacco ballottaggio tra Diego Costa e David Villa, con il primo favorito.

Gli olandesi, invece, punteranno, soprattutto dal centrocampo in giù, su moltissimi giovani come il portiere Cillesen, i centrali Vlaar e Martins Indi (reduce da un diverbio in allenamento con Robben) ed il laterale Janmaat al centro di tante voci di mercato. Davanti spazio alla qualità e fantasia di gente di spessore come Van Persie, Robben, Sneijder e Lens.

Le probabili formazioni dovrebbero essere:

Spagna: (4-2-3-1)Casillas, Jordi Alba, Piquè, Sergio Ramos, Juanfran, Xabi Alonso, Busquets, Iniesta, Xavi, Pedro, Diego Costa

Olanda: (4-2-3-1) Cillesen, Blind, Vlaar, Martins Indi, Janmaart, de Jong, Clasie, Lens, Sneijder, Robben, Van Persie

Per questo match opto:

Over 2,5 @2,50 oppure Over 1,5 @1,50

Safe bet: 1x @1,22