Preview Serie B: Perugia – Pescara

Match interessante in questo anticipo di Serie B.

Dopo la seconda giornata le valutazioni sulle squadre sono ancora lontante dall’essere definitive ma sicuramente queste due squadre arrivano da prestazioni completamente differenti.
Il Perugia, alla prima casalinga, ha vinto agevolmente per 2-0 ed è andato in rete il bomber Ardemagni, un valore aggiunto da non sottovalutare per questa categoria.
Invece il Pescara viene dalla bruttissima sconfitta per 4-0 in quel di Livorno, anche se quel match era stato palesemente segnato da un’espulsione pescarese dopo pochi minuti dal calcio d’inizio.
La squadra di Oddo, comunque, resta una delle pretendenti al raggiungimento dei playoff (almeno guardando l’organico) e stasera potrà fare l’esordio il bomber, ex Vicenza, Cocco, mentre out Sansovini, Campagnaro e Forte.
Svariate, però, anche le assenze in casa Perugia con ai box Taddei, Filipe, Alhassan e Zapata.

Gara dalla lettura difficile mentre le probabili formazioni dovrebbero essere queste:

PESCARA (4-3-1-2): 18 Aresti; 11 Zampano, 6 Fornaiser, 13 Zuparic, 39 Crescenzi; 23 Benali, 34 Torreira, 40 Verre; 25 Valoti; 19 Cocco, 17 Caprari. A disposizione: 12 Aldegani, 20 Mignanelli, 3 Bunoza, 41 Fiamozzi, 24 Selasi, 21 Mandragora, 8 Memushaj, 28 Mitrita, 10 Lapadula. Allenatore: Oddo.
PERUGIA (3-5-2): 1 Rosati; 23 Mancini 14 Volta 13 Rossi; 18 Del Prete 7 Spinazzola, 20 Salifu 8 Rizzo 11 Fabinho; 28 Lanzafame 9 Ardemagni. A disposizione: 22 Zima, 4 Comotto, 17 Belmonte, 3 Della Rocca, 30 Drolé, 15 Zebli, 27 Parigini, 21 Di Carmine, 25 Boscolo. Allenatore: Bisoli.

Opto per: Over 1,5 @1,40