Preview Serie A Giornata 22: probabili formazioni anticipi

SABATO 30 GENNAIO

CARPI-PALERMO ore 15

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Suagher; Sabelli, Di Gaudio, Cofie, Bianco; Lollo; Mbakogu.
A disp.: Brkic, Martinho, Crimi, Poli, Letizia, Daprelà, Mancosu, Gnahorè, Lasagna. All.: Castori
Squalificati: Pasciuti (1)
Indisponibili: Fedele, Bubnjic

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Quaison, Vazquez, Gilardino
A disp.: Alastra, Vitiello, Andelkovic, Morganella, Bentivegna, Rispoli, Cionek, Cristante, Balogh, Djurdjevic, Maresca, Trajkovski. All.: Tedesco
Squalificati: –
Indisponibili: Bolzoni, Brugman

LE ULTIME
Qui Carpi: squalificato Pasciuti, sono in lizza per una maglia titolare Martinho e il nuovo arrivato Sabelli, con il secondo in vantaggio. Letizia è stato convocato ma è pronto Suagher a completare il reparto difensivo con Romagnoli, Zaccardo e Gagliolo. A centrocampo Castori confermerà Bianco e Cofie, con Di Gaudio esterno oltre al sostituto di Pasciuti. In avanti probabile Lollo alle spalle di Mbakogu.

Qui Palermo: niente da fare per Brugman, non convocato. Giovanni Tedesco (Schelotto è ancora tesserato come dirigente) sembra orientato a schierare il tridente Vazquez-Quaison-Gilardino.

ATALANTA-SASSUOLO ore 18

Atalanta (3-5-1-1): Sportiello; Masiello, Toloi, Cherubin; Raimondi, Kurtic, De Roon, Cigarini, Dramé; Diamanti; Denis.
A disp.: Bassi, Estigarribia, Brivio, Conti, Migliaccio, Freuler, D’Alessandro, Gakpé, Gomez, Monachello, BorrielloAll.: Reja
Squalificati: –
Indisponibili: Carmona, Paletta, Pinilla, Bellini

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Pellegrini, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone.
A disp.: Pegolo, Pomini, GazzolaAriaudoLonghi, Broh, Trotta, Antei, Biondini, Politano, Defrel. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Terranova, Missiroli, Floro Flores

LE ULTIME
Qui Atalanta:
subito in panchina il nuovo arrivato Borriello. In attacco promosso Diamanti che agirà alle spalle di Denis (ultima partita in nerazzurro prima del ritorno in Argentina) nel 3-5-1-1. Ai box restano Pinilla e Paletta, tutti gli altri sono a disposizione di Reja, che a centrocampo recupererà Cigarini, al rientro dalla squalifica.

Qui Sassuolo: Vrsaljko e Magnanelli tornano dopo la squalifica, il primo nel centrocampo ancora orfano dell’infortunato Missiroli, l’altro sulla fascia destra al posto di Gazzola. In attacco sicuri gli esterni Sansone e Berardi, ballottaggio Falcinelli-Defrel. In mezzo al campo oltre a Magnanelli e Duncan, favorito Pellegrini. Difesa quella titolare con Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi e Peluso.

ROMA-FROSINONE ore 20:45

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, De Rossi, Rüdiger; Maicon, Vainqueur, Pjanic, El Shaarawy; Nainggolan, Salah; Dzeko.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Emerson, Zukanovic, Castan, Uçan, Gyomber, Totti, Sadiq, KeitaAll.: Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Ponce, Florenzi, Iago Falque, Digne, Torosidis

Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Ajeti, Blanchard, Pavlovic; Chisbah, Sammarco, Gucher; Paganini, Dionisi, D.Ciofani.
A disp.: Bardi, Zappino, Russo, Bertoncini, M.Ciofani, Diakité, Frara, Soddimo. All.: Stellone
Squalificati: Gori (1)
Indisponibili: Carlini, Crivello, Kragl, Longo, Tonev

LE ULTIME
Qui Roma: doppio pesante forfait per Spalletti dopo la rifinitura. Torosidis è alle prese con una lesione muscolare di primo grado al polpaccio sinistro e starà fuori per 15-20 giorni; Digne ha accusato un risentimento muscolare al flessore sinistro. le sue condizioni saranno valutate nelle prossime 48 ore. A questo punto difesa a tre con De Rossi e possibile inserimento dal 1′ di El Shaarawy. Florenzi non ce la fa: “Ha dolore ma non c’è frattura”, ha detto Spalletti in conferenza stampa. Out anche Iago Falque. Convocato anche l’altro nuovo arrivato Zukanovic.

Qui Frosinone: Gori squalificato, arruolabili invece Gucher e Diakitè. Indisponibili Kragl, Longo e Tonev. Il modulo sarà il 4-3-3.

fonte: sportmediaset.it