Preview Serie A Giornata 25: probabili formazioni

MILAN-GENOA ore 12:30

Milan (4-4-2): Donnarumma; De Sciglio, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang.
A disp.: Abbiati, Livieri, Calabria, Zapata, Poli, Simic, Boateng, Locatelli, Menez, Luiz Adriano, Balotelli. All.: Mihajlovic

Squalificati: –
Indisponibili: Diego Lopez, Rodrigo Ely, Kucka, Abate

Genoa (3-4-3): Perin; Munoz, Burdisso, Izzo; Laxalt, Rigoni, Dzemaili, Gabriel Silva; Suso, Matavz, Cerci.

A disp.: Lamanna, Donnarumma, De Maio, Marchese, Fiamozzi, Tachtsidis, Pandev, Lazovic, Ntcham, Capel. All.: Gasperini
Squalificati: Rincon (1)
Indisponibili: Pavoletti, Ansaldi

LE ULTIME:
Qui Milan: Niang si è allenato e può scendere in campo dall’inizio accanto a Bacca. Torna Bonaventura dall’inizio. De Sciglio al posto di Abate, che ha svolto lavoro differenziato per un problema alla caviglia. Aggregato Locatelli.

Qui Genoa: Senza Pavoletti e Rincon, Gasperini punterà su Matavz e Rigoni. Ci saranno Suso e Cerci, i due ex del match.

PALERMO-TORINO ore 15

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Rispoli; Hiljemark, Brugman, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison.
A disp.: Alastra, Vitiello, Cristante, Andelkovic, Maresca, Pezzella, Jajalo, Cionek, Balogh, Trajkovski, Djurdjevic, Bentivegna. All.: Bosi
Squalificati: Lazaar (1)
Indisponibili: Posavec, Struna

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Gazzi, Baselli, Bruno Peres; Belotti, Immobile.

A disp.: Castellazzi, G. Silva, Jansson, Molinaro, Avelar, Obi, Farnerud, Martinez, Vives, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: –
Indisponibili: Bovo, Acquah, Ichazo

LE ULTIME

Qui Palermo: i rosanero agli ordini di Bosi ritrovano Maresca. Problemi alla caviglia per Struna, invece, che non è stato convocato. Rispoli sostituirà lo squalificato Lazaar, in avanti scalpita Djurdjevic: è ballottaggio con Gilardino.

Qui Torino: Baselli ha scontato la squalifica e torna in mediana, davanti coppia confermata. Sulle fasce favoriti Bruno Peres e Zappacosta ma Ventura tiene sulla corda anche Avelar e Molinaro. Oltre a Bovo e Acquah, out anche Ichazo, alle prese con un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro.

SAMPDORIA-ATALANTA ore 15

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Silvestre, Ranocchia, Cassani; Ivan, Soriano, Fernando, Dodò; Correa; Muriel, Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Brignoli, Skriniar, Palombo, Pereira, Krsticic, Christodoulopoulos, Alvarez, Cassano, Rodriguez, Barreto. All.: Montella
Squalificati:
Indisponibili: Mesbah, De Silvestri, Sala, Diakitè, Carbonero

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Masiello, Dramè; Freuler, De Roon, Kurtic; Gomez, Borriello, Diamanti.

A disp.: Radunovic, Cherubin, Cigarini, Stendardo, Gagliardini, Raimondi, Brivio, Migliaccio, D’Alessandro, Gakpé, Monachello, Pinilla. All.: Reja
Squalificati:
Indisponibili: Carmona, Paletta, Bellini, Djimsiti

LE ULTIME:
Qui Sampdoria: Montella conferma Muriel al centro dell’attacco. Alle sue spalle, Correa. Ma al suo fianco potrebbe giocare Quagliarella dall’inizio.

Qui Atalanta: Borriello è in vantaggio su Pinilla, con Diamanti e Gomez nel tridente. Kurtic giocherà titolare al posto di Cigarini, comunque convocato. Non convocati Bellini e Djimsiti.

UDINESE-BOLOGNA ore 15

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Edenilson, Kuzmanovic, Lodi, Halfredsson, Armero; Zapata, Matos.
A disp.:
Meret, Romo, Piris, Fernandes, Coppolaro, Balic, Widmer, Adnan, Guilherme, Perica, Thereau, Di Natale. All.: Colantuono

Squalificati: Badu (1)
Indisponibili: Merkel, Pasquale, Domizzi, Wague

Bologna (4-3-3): Da Costa; Ferrari, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini.

A disp.: Stojanovic, Sarr, Mbaye, Zuniga, Maietta, Brighi, Constant, Morleo, Crisetig, Rizzo, Brienza, Floccari. All.: Donadoni
Squalificati:
Indisponibili: Krafth, Rossettini


LE ULTIME

Qui Udinese: niente da fare per Wague, costretto al forfait: al suo posto Heurtaux. Matos dovrebbe giocare al posto di Thereau. Probabile staffetta Zapata-Di Natale in corso di partita.

Qui Bologna:
Mirante non recupera: al suo posto in porta gioca Da Costa. Ancora indisponibile Rossettini. Confermato il tridente d’attacco con Mounier, Destro e Giaccherini. Ferrari in vantaggio su Zuniga.

FIORENTINA-INTER ore 20:45

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori, Alonso; Vecino, Borja Valero; Bernardeschi, Ilicic, Tello; Kalinic.
A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Blaszczykowski, Tino Costa, Pasqual, Kone, Zarate, Babacar. All.: Lladò

Squalificati: Mati Fernandez (1)
Indisponibili: Badelj, Benalouane
Inter (4-4-2): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Murillo, Telles; Biabiany, Medel, Kondogbia, Perisic; Eder, Icardi.
A disp.: Carrizo, Berni, D’Ambrosio, Juan Jesus, Zonta, Santon, Brozovic, Gnoukouri, Ljajic, Palacio, Jovetic, Manaj. All.: Mancini
Squalificati: Felipe Melo (1)
Indisponibili: –

LE ULTIME
Qui Fiorentina: Tino Costa è a disposizione e va in panchina. Niente da fare per Benalouane (fastidio al gluteo), che sarà indisponibile, come Badelj. Sousa dovrebbe recuperare anche Marcos Alonso.

Qui Inter: Mancini ha provato il 4-4-2 con Biabiany e Perisic esterni e la coppia d’attacco Icardi-Eder. In difesa rientra Miranda dalla squalifica. A centrocampo il dubbio Kondogbia-Brozovic.

fonte: sportmediaset.it