Preview Serie A: Torino – Lazio

Anticipo delle 12:30 tra 2 squadre non proprio in un momento brillantissimo.

Il Torino reduce da 1 punto nelle ultime 2 (contro il Carpi in casa) con una sconfitta brutta, in termini di gioco, contro il Milan in trasferta.
In casa loro sono 5-5-4 ma anche qui il periodo non è proprio brillantissimo con 2 punti nelle ultime 3 pur avendo giocato contro Verona, Chievo e Carpi.

Lazio che, bene o male, continua nel suo andamento ondivago.
Anche loro con 1 punto nelle ultime 2 (pari 0-0 a Frosinone) e reduci dalla sconfitta interna di lunedì contro il Sassuolo (0-2) che ha rianimato le forti contestazioni dei tifosi.
In trasferta sono reduci da 4 pareggi di fila, ma sono comunque imbattuti nelle ultime 5. Per caratteristiche sono più una squadra da trasferta, viste le doti offensive dei giocatori d’attacco.

A mio avviso sarà un match un pò bloccato con 2 squadre che faranno di tutto per non perdere.
Provo Under 2,5 @1,70.

Preview Serie A Giornata 27: probabili formazioni

TORINO-LAZIO ore 12:30

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Acquah, Bruno Peres; Belotti, Immobile.
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Molinaro, Bovo, G. Silva, Baselli, Obi, Farnerud, Martinez, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati:
Indisponibili: Gazzi, Avelar, Jansson

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Hoedt, Bisevac, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Candreva, Matri, Keita.

A disp.: Berisha, Guerrieri, Braafheid, Onazi, Morrison, Kishna, Cataldi, Mauri, F. Anderson, Djordjevic, Klose. All.: Pioli
Squalificati: Mauricio (1)
Indisponibili: De Vrij, Gentiletti, Radu, Basta

LE ULTIME

Qui Torino: Gazzi è out. A centrocampo è ballottaggio tra Acquah e Baselli, con il primo favorito. In attacco coppia Belotti-Immobile confermata. Jansson ha lasciato il ritiro a causa di un attacco febbrile. Al suo posto convocato Bovo, completamente ristabilito dopo l’operazione al menisco del ginocchio sinistro.

Qui Lazio: Sono 22 i convocati di Pioli. Marchetti e Matri hanno recuperato dall’influenza e ci saranno. Ristabilito anche Onazi, che andrà in panchina. Out Basta così come Radu e Gentiletti. Ballottaggio Parolo-Cataldi a centrocampo.

ATALANTA-JUVENTUS ore 15

Atalanta (3-5-2): Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta; Conti, Cigarini, De Roon, Kurtic, Dramè; Borriello, Diamanti.

A disp.: Bassi, Bellini, Freuler, Stendardo, Cherubin, Raimondi, Brivio, Migliaccio, Gakpé, D’Alessandro, Monachello. All.: Reja
Squalificati: –
Indisponibili: Carmona, Gomez, Pinilla

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Mandzukic. A disp.: Neto, Rubinho, Alex Sandro, Padoin, Rugani, Lemina, Hernanes, Asamoah, Pereyra, Zaza, Morata. All.: Allegri

Squalificati: –
Indisponibili: Caceres, Chiellini, Sturaro

LE ULTIME

Qui Atalanta: Reja recupera Toloi che sarà nella difesa a tre con Paletta e Masiello. Confermato Cigarini a centrocampo. In attacco Pinilla è out e anche Diamanti è in dubbio. Borriello ci sarà, pronto D’Alessandro. Gomez non recupera, Raimondi sì.

Qui Juventus
: dubbio modulo, con ballottaggio tra Cuadrado e Pereyra: sarà 4-4-2 o 4-3-1-2 in caso di impiego del primo o del secondo. A centrocampo rientra Marchisio che ha recuperato dal sovraccarico muscolare accusato contro il Bayern. Giocherà dal primo minuto (“Sta bene ed è pronto”, ha detto Allegri in conferenza stampa). Rientro anche per Evra e Mandzukic: quest’ultimo farà coppia in attacco con Dybala. Chiellini è fermo ai box, così come Sturaro, che ha un problema all’alluce di un piede.

BOLOGNA-CARPI ore 15

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini.
A disp.: Da Costa, Stojanovic, Rossettini, Ferrari, Zuniga, Brighi, Pulgar, Constant, Rizzo, Oikonomou, Brienza, Floccari. All.: Donadoni
Squalificati:
Indisponibili: Krafth

Carpi (3-5-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo; Letizia, Lollo, Crimi, Bianco, Pasciuti; Verdi, Mancosu.

A disp.: Colombi, Poli, Suagher, Daprelà, Cofie, De Guzman, Porcari, Di Gaudio, Lasagna, Mbakogu. All.: Castori
Squalificati:
Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Martinho, Sabelli, Brkic

LE ULTIME

Qui Bologna: Donadoni recupera Destro dopo l’attacco influenzale. Ballottaggio Mbaye-Rossettini per la fascia destra. In attacco dovrebbe tornare Mounier.

Qui Carpi: Mbakogu, reduce da un problema muscolare, è tra i convocati. Assente Martinho che starà fuori tre settimane, oltre a Sabelli e Brkic. Tre uomini per due maglie in attacco.

FROSINONE-UDINESE ore 15

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Crivello; Paganini, Chibsah, Gori, Kragl; Dionisi, D.Ciofani
A disp.: Bardi, Zappino, M. Ciofani, Pavlovic, Pryima, Carlini, Gucher, Frara, Longo, Soddimo. All.: Stellone
Squalificati: Sammarco (1)
Indisponibili: Russo, Tonev

Udinese (4-3-3): Karnezis; Piris, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Guillherme, Kuzmanovic; Bruno Fernandes, Di Natale, Thereau.
A disp.: Meret, Romo, Heurtaux, Pasquale, Armero, Edenilson, Halfredsson, Widmer, Lodi, Perica, Matos, Zapata. All.: Colantuono
Squalificati: –
Indisponibili: Merkel, DomizziWague

LE ULTIME

Qui Frosinone: sicuri assenti lo squalificato Sammarco, Russo che continua le terapie per recuperare da uno stiramento e Tonev ai box anche lui per almeno tre settimane a causa di problemi muscolari. Torna Soddimo.

Qui Udinese: L’Udinese va verso la conferma del 4-3-3 con gli stessi interpreti che domenica scorsa hanno sconfitto il Verona in casa. Kuzmanovic favorito su Hallfredsson, ancora out Wague, Domizzi e Merkel. Ballottaggio Adnan-Armero.

GENOA-EMPOLI ore 15

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Ansaldi, Rincon, Rigoni, Laxalt; Suso, Pandev, Cerci.
A disp.: Lamanna, Donnarumma, Marchese, Tachtsidis, Fiamozzi, Gabriel Silva, Lazovic, Ntcham, Raul, Capel, Matavz. All.: Gasperini
Squalificati: Dzemaili (1)
Indisponibili: Pavoletti, Munoz

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Ariaudo, Cosic, Zambelli; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara, Pucciarelli, Maccarone.
A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Costa, Camporese, Bittante, Dioussè, Maiello, Buchel, Krunic, Mchedlidze, Piu, Livaja. All.: Giampaolo
Squalificati: Tonelli (2), Mario Rui (1)
Indisponibili:

LE ULTIME

Qui Genoa: Gasperini recupera Matavz, che potrebbe andare in panchina: Pandev scalpita.

Qui Empoli: Costa è tornato in gruppo, Giampaolo conta di averlo per Genova ma per la panchina. Emergenza in difesa con Cosic pronto a fare coppia con Ariaudo in mezzo e Zambelli largo a sinistra.

SASSUOLO-MILAN ORE 15

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.
A disp.:
Pegolo, Pomini, Gazzola, Antei, Longhi, Terranova, BiondiniPellegrini, Politano, Falcinelli, Trotta. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili:
Laribi

Milan (4-4-2): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Kucka, Bonaventura; Bacca, Balotelli.
A disp.: Diego Lopez, Abbiati, Alex, Calabria, Simic, José Mauri, Locatelli, Poli, Boateng, Menez. All.: Mihajlovic
Squalificati: Abate (1)
Indisponibili: Mexes, Ely, Niang, Montolivo, Luiz Adriano

LE ULTIME

Qui Sassuolo: Squadra titolare al completo per Di Francesco. Missiroli giocherà al posto di Biondini e Berardi sarà presente nel tridente accanto  a Sansone e Defrel.


Qui Milan: guaio Montolivo per Mihajlovic: il centrocampista soffre ancora di tendinopatia achillea della gamba sinistra ed è out. A centrocampo Bertolacci. Davanti Balotelli con Bacca. Luiz Adriano non ha ancora risolto il problema muscolare che lo ha fermato nei giorni scorsi. In difesa Romagnoli in vantaggio su Alex. Tra i convocati torna Diego Lopez.

INTER-PALERMO ore 20.45

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Medel, Brozovic; Palacio, Ljajic, Perisic; Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Murillo, Santon,Telles, Biabiany, Gnoukouri, Kondogbia, Felipe Melo, Eder, Manaj. All.: Mancini

Squalificati:
Indisponibili: Jovetic

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Cristante, Pezzella; Vazquez, Gilardino.
A disp.: Alastra, Posavec, Struna, Jajalo, Rispoli, Brugman, Chochev, Cionek, Balogh, Djurdjevic, Quaison, Bentivegna. All.: Iachini
Squalificati: –
Indisponibili: Goldaniga, Lazaar

LE ULTIME

Qui Inter: possibile 4-2-3-1, con Juan Jesus centrale di difesa al fianco di Miranda e D’Ambrosio-Nagatomo esterni. In avanti fuori Eder: Icardi spalleggiato da Perisic-Ljajic-Palacio.

Qui Palermo: Iachini recupera Sorrentino. Riatletizzazione per Goldaniga e Lazaar, ma il tecnico dovrebbe confermare la formazione che ha pareggiato col Bologna. Ballottaggio Cristante-Jajalo.

fonte: sportmediaset.it