Preview Serie A Giornata 28: probabili formazioni

CHIEVO-MILAN ORE 12.30

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Radovanovic; Birsa; Mpoku, Pellissier.
A disp.: Seculin, Bressan, Costa, Hetemaj, Cacciatore, Spolli, Sardo, Pinzi, Pepe, Floro Flores, Meggiorini. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gamberini, Izco, Inglese

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Bertolacci, Poli; Honda, Bacca, Bonaventura.
A disp.: Abbiati, D. Lopez, Simic, Zapata, Mexes, Calabria, De Sciglio, Mauri, Balotelli, Boateng, Menez, Luiz Adriano. All.: Sakic
Squalificati: Mihajlovic (1)
Indisponibili: Ely, Niang, Montolivo

LE ULTIME:
Qui Chievo: Gamberini e Izco hanno svolto lavoro differenziato e non saranno della partita. Izco è rientrato in gruppo, ma non è ancora pronto dopo il lunghissimo stop. In attacco la coppia Mpoku-Pellissier.

Qui Milan: Il tecnico rossonero è orientato a puntare sul 4-3-3 con Honda e Bonaventura accanto a Bacca. Nel corso del match, può anche diventare un 4-4-2 con i due esterni a centrocampo e Bertolacci più vicino all’attaccante colombiano.

CARPI-FROSINONE ore 15

Carpi (4-4-1-1): Belec; Letizia, Romagnoli, Gagliolo, Poli; Pasciuti, Crimi, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mancosu .
A disp.: Colombi, Suagher, Zaccardo, Sabelli, De Guzman, Cofie, Porcari, Lasagna. All.: Castori
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Gnahoré, Martinho, Verdi, Brkic, Mbakogu, Daprelà
Frosinone (4-3-3): Leali; Rosi, Pryyima, Ajeti, Pavlovic; Frara, Sammarco, Gori; Kragl, D. Ciofani, Dionisi
A disp.: Bardi, Zappino, M. Ciofani, Crivello, Chibsah, Gucher, Soddimo, Longo, Carlini. All.: Stellone
Squalificati: Blanchard (1), Paganini (1)
Indisponibili: Russo, Tonev

LE ULTIME:
Qui Carpi: Il bollettino medico degli emiliani sembra un bollettino di guerra.Visti i tanti infortunati Castori pensa al 4-4-1-1, con Lollo alle spalle di Mancosu, preferito a Lasagna. Poche speranze per Mbakogu, c’è ottimismo per Bianco, reduce da un problema muscolare.

Qui Frosinone: Stellone deve sostituire gli squalificati Blanchard e Paganini. Pryyima è favorito su M. Ciofani, mentre a centrocampo riprende il suo posto Sammarco. Kragl favorito su Soddimo nel tridente.

FIORENTINA-VERONA ore 15

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori, Marcos Alonso; Tino Costa, B. Valero; Bernardeschi, Ilicic, Tello; Kalinic.

A disp.: Lezzerini, Pasqual, Kone, Blaszczykowski, Satalino, Tomovic, Vecino, Mati Fernandez, Zarate, Babacar. All.: Sousa
Squalificati: Badelj (1)
Indisponibili: Benalouane,

Verona (4-4-2): Gollini; Gilberto, Bianchetti, Helander, E. Pisano; Wszolek, Marrone, Ionita, Siligardi; Pazzini, Toni
A disp.: Coppola, Marcone, Samir, Albertazzi, Emanuelson, Greco, Furman, Jankovic, Fares, Rebic. All.: Delneri
Squalificati: –
Indisponibili: Souprayen, Moras, Romulo, Viviani, J. Gomez

LE ULTIME:

Qui Fiorentina: Sousa deve fare a meno dello squalificato Badelj. Convocati Vecino e Borja Valero che sono a disposizione di Sousa. Dopo la squalifica si rivede Zarate che insidia Ilicic. In attacco gioca Kalinic.
Qui Verona: Assente Romulo, out per un rise. In attacco torna Pazzini dopo la squalifica: gli fa posto Rebic.

GENOA-TORINO ore 15

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Rincon, Dzemaili, Rigoni, Ansaldi; Cerci, Pandev, Laxalt
A disp.: Lamanna, Donnarumma, Marchese, Fiamozzi, G. Silva, Ntcham, Tachtsidis, Capel, Lazovic, Suso, Matavz. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pavoletti

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Belotti, Immobile.
A disp.: Ichazo, Castellazzi, Jansson, Zappacosta, G. Silva, Acquah, Obi, Farnerud, Martinez, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gazzi, Avelar, Bovo

LE ULTIME:

Qui Genoa: Gasperini deve ancora fare a meno di Pavoletti, che dovrebbe rientrare la settimana prossima contro il Napoli. A centrocampo torna Dzemaili dopo il turno di stop, mentre in attacco Cerci scalza Suso.
Qui Torino: Un solo dubbio di formazione per Ventura: a centrocampo ballottaggio Baselli-Acquah. In attacco confermatissima la coppia Belotti-Immobile.

UDINESE-ROMA ore 15

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Heurtaux, Adnan; Badu, Lodi, Kuzmanovic; Bruno Fernandes, Di Natale, Thereau.
A disp.: Meret, Romo, Armero, WagueFelipe, Pasquale, Edenilson, Balic, Hallfredsson, Perica, Matos, Zapata. All.: Colantuono
Squalificati: Piris (1)
Indisponibili: Merkel, Guilherme
Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Zukanovic, Manolas, Digne; Keita, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko
A disp.: De Sanctis, Emerson, Torosidis, Castan, Maicon, Nainggolan, Strootman, Vainqueur, De Rossi, Iago Falque, Totti, Sadiq. All.: Spalletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ponce, Gyomber, Rudiger

LE ULTIME:
Qui Udinese: Per la sfida contro la Roma, Colantuono perde Guilherme, fermato da un affaticamento muscolare. Al suo posto Lodi.

Qui Roma: ottimismo per Manolas, che si è fermato in allenamento ma è stato convocato, così come De Rossi, Nainggolan e Pjanic. Dzeko terminale d’attacco.

LAZIO-ATALANTA ore 20.45

Lazio (4-2-3-1: Marchetti; Patric, Mauricio, Hoedt, Braafheid; Onazi, Cataldi; Felipe Anderson, Mauri, Kishna; Djordjevic.
A disp.: Berisha, Guerrier, Bisevac, Gentiletti, Parolo, Biglia, Milinkovic, Lulic, Candreva, Keita, Klose, Matri. All.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Vrij, Konko, Basta

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Paletta, Dramé; Cigarini, De Roon, Kurtic, Dramé; Gomez, Pinilla, Diamanti
A disp.: Bassi, Masiello, Cherubin, Brivio, Raimondi, Stendardo, Freuler, Migliaccio, D’Alessandro, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carmona

LE ULTIME:

Qui Lazio: Pioli punta sul 4-2-3-1 e rispolvera Mauri e Kishna accanto a Felipe Anderson e alle spalle di Djordjevic. Biglia in panchina.

Qui Atalanta: Buone notizie dall’infermeria per Reja: Pinilla, Diamanti e Gomez sono recuperati. Potrebbe tornare il tridente con il Papu (“Sta bene, ha lavorato con il gruppo ed è in buona condizione”, ha detto il tecnico dei bergamaschi in conferenza stampa).

PALERMO-NAPOLI ORE 20.45

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Rispoli, Gonzalez, Cionek, Pezzella; Hiljemark, Maresca, Chochev; Quaison, Vazquez; Gilardino
A disp.:
Posavec, Alastra, Struna, Vitiello, Morganella, Jajalo, Cristante, Andelkovic, Brugman, Trajkovski, Djurdjevic, Balogh. All.: Novellino
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Goldaniga, Lazaar

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne
A disp.: Gabriel, Strinic, Regini, Chiriches, Maggio, Grassi, D. Lopez, Valdifiori, Chalobah, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

LE ULTIME:
Qui Palermo: Debutto di fuoco per il nuovo allenatore Walter Novellino, che dovrebbe schierare il suo Palermo con un 4-2-3-1, con Quaison e Vazquez alle spalle di Gilardino. In difesa dentro Cionek. Laazar è out.
Qui Napoli: Rispetto al match contro il Chievo, Sarri ritrova Albiol dopo la squalifica (Chiriches va in panchina) e rilancia Allan dal 1′ al posto di David Lopez. In campo dunque i titolarissimi. (sportmediaset.it)