williamhill_logo

Come utilizzare il bonus William Hill

Sbarcato sul mercato italiano da diversi mesi, William Hill offre finalmente un bonus di benvenuto relativo alle scommesse per tutti i nuovi clienti.
William Hill è uno dei bookmaker più importanti e popolari del Regno Unito e opera da oltre 70 anni nel mercato delle scommesse. Sebbene il palinsesto del sito .it sia ancora incompleto, William Hill promette di offrire sul mercato italiano le stesso quote presenti su WilliamHill.com, un dettaglio per niente trascurabile per i nostri interessi.

L’offerta di William Hill consiste in un bonus pari al 50% della prima scommessa piazzata sul conto, fino ad un massimo di 25€.

Insomma, quant’è il mio bonus?”

  • Se scommetti 30€, ricevi un bonus di 15€
  • Se scommetti 50€, ricevi un bonus di 25€
  • Se scommetti 100€ ricevi un bonus di 25€

Il bonus di benvenuto è riservato a tutti i nuovi clienti (e solo a questi) e come sempre è limitato ad uno per persona, carta di credito e indirizzo IP. Vediamo nel dettaglio come procedere per ottenere il bonus*:

  1. Apri un conto gioco ed inserisci il codice promozionale IT25. Il codice va inserito infase di registrazione ed è indispensabile per ottenere il bonus
  2. Effettua un versamento sul conto e piazza la prima scommessa (singola o multipla) con quota maggiore o ugale a 1.50
  3. Ricevi fino a 25€ di bonus

*Termini e condizioni completi sono disponibili a questo indirizzo.

Vediamo adesso come sfruttare il bonus in questo Mercoledì di Champions League con Ajax – Manchester City, Arsenal – Schalke 04 e Dortmund – Real Madrid.
continua a laggere

william-hill-logo

Come utilizzare il bonus William Hill

Sbarcato sul mercato italiano da diversi mesi, William Hill offre finalmente un bonus di benvenuto relativo alle scommesse per tutti i nuovi clienti.
William Hill è uno dei bookmaker più importanti e popolari del Regno Unito e opera da oltre 70 anni nel mercato delle scommesse. Sebbene il palinsesto del sito .it sia ancora incompleto, William Hill promette di offrire sul mercato italiano le stesso quote presenti su WilliamHill.com, un dettaglio per niente trascurabile per i nostri interessi.

L’offerta di William Hill consiste in un bonus pari al 50% della prima scommessa piazzata sul conto, fino ad un massimo di 25€.

Insomma, quant’è il mio bonus?”

  • Se scommetti 30€, ricevi un bonus di 15€
  • Se scommetti 50€, ricevi un bonus di 25€
  • Se scommetti 100€ ricevi un bonus di 25€

Il bonus di benvenuto è riservato a tutti i nuovi clienti (e solo a questi) e come sempre è limitato ad uno per persona, carta di credito e indirizzo IP. Vediamo nel dettaglio come procedere per ottenere il bonus*:

  1. Apri un conto gioco ed inserisci il codice promozionale IT25. Il codice va inserito infase di registrazione ed è indispensabile per ottenere il bonus
  2. Effettua un versamento sul conto e piazza la prima scommessa (singola o multipla) con quota maggiore o ugale a 1.50
  3. Ricevi fino a 25€ di bonus

*Termini e condizioni completi sono disponibili a questo indirizzo.

Vediamo adesso come sfruttare il bonus in questo Martedì di Champions League, ricordando ancora una volta che la quota deve essere almeno di 1.50 affinché il bonus sia erogato.
continua a laggere

analisi-logo

Bonus update

Aggiornata la pagina Ottieni un bonus con la più recente offerta proposta da Sisal-Matchpoint.

Sisa-Matchpoint offre un nuovo bonus fino a 40€, diviso in due parti. La prima giocata effettuata entro il 30 Giugno, se perdente, verrà rimborsata fino ad un massimo di 20€.

Inoltre, un ulteriore bonus fino a 20€ verrà erogato se entro il 6 Giugno 2012 avrai scommesso un importo cumulativo pari o superiore a 100€. Per ottenere il bonus 20€+20€ ricordati di inserire nel modulo di registrazione il codice “DOPPIO-BONUS” (senza virgolette).

Ricapitolando, dopo esserti registrato su Sisal.it inserendo il codice promozione, effettua la tua prima scommessa senza preoccupazioni:

  • se centri il pronostico esulti per la vincita
  • se sbagli il pronostico ti restituiamo l’importo giocato fino a 20 €

Inoltre, il 6 giugno 2012 ricevi altri 20 € di bonus se avrai giocato almeno 100 € entro il 31 Maggio 2012.

SerieA

Anticipo 36° turno Serie A

Chievo – Roma

A Roma vige il caos, i tifosi hanno definitivamente smesso di supportare Luis Enrique e il tecnico asturiano sembra piuttosto irritato. Dopo due sconfitte e un pareggio il treno Champions sembra già partito senza i giallorossi ma oggi c’è da tirar fuori le unghie. Vista la disastrosa gestione della fase difensiva della Roma, gol sembra essere il pronostico più appetibile.

Chievo – Roma gol @1.65 (Betclic, Matchpoint), 1.63 (Better), 1.60 (Eurobet), 1.57 (bwin)

Napoli – Palermo

Nonostante lo strano pareggio in extremis firmato Simplicio, il Napoli ha ancora il coltello dalla parte del manico nella conquista del terzo posto valevole per la qualificazione alla Champions League dalla porta secondaria. Le dichiarazioni di Mutti, apparso molto rinunciatario, lasciano intendere che al San Paolo la gara sarà a senso unico.

Fernandez prenderà ancora il posto di Campagnaro assente per infortunio, ancora in panchina Lavezzi non al top della condizione dopo la recente contrattura muscolare; con la squalfica di Dzemaili, Mazzarri torna al collaudato 3-4-2-1 con Zuniga e Maggio sugli esterni e la coppia Pandev – Hamsik alle spalle di Cavani. Possibile una posizione più arretrata per Hamsik, in una sorta di 3-5-2 che dia più equilibrio alla linea mediana.

Gli ospiti saranno privi di Miccoli per affaticamento muscolare e Mutti pare orientato verso un 3-5-2 con Hernandez – Ilicic coppia d’attacco.

Napoli – Palermo 1 @1.30 (Betclic, Better, Matchpoint), 1.25 (bwin, Eurobet)

Palinsesto_calcio_generico

Pronostici 01/04

 

Calcio:

Atletico Madrid – Getafe 1 DNB (Spagna)

Cherno – Sofia 1 (Bulgaria)

Svektavitska – Kaliakra under 3,5 (Bulgaria)

Taranto – Foggia 1x (Lega Pro)

Carpi – Como 1 DNB (Lega Pro)

Cagliari – Atalanta 1x (Italia A)

Fiorentina – Chievo 1 DNB (Italia A)

Lecce – Cesena 1 DNB (Italia A) Void

Siena – Udinese under 0,5 primi 10 minuti (Italia A)

N.B: ripubblico i pronostici postati nei commenti stamattina da Slevin.

SerieA

Serie A: match del giorno

Scelgo 3 match con risultati abbordabili a quote alte, supportate dai soliti metodi: informazioni, statistiche, rose disponibli, forma, motivazioni e classifica. E il buon senso, naturalmente. Tentar non nuoce ma non sono Premium Bet.

Cesena – Parma

Probabile gara bloccata e con poche emozioni. La rosa del Cesena lasciava intendere risultati decisamente migliori ad inizio stagione, ambizioni rimaste ferme alle previsioni di inizio anno e mai supportate dai 3 allenatori che si sono seduti in panchina. Giampaolo, Arrigoni e Beretta hanno prodotto gli stessi risultati: tutti disastrosi. Con 17 punti il Cesena sembra veramente spacciato e le recenti vittorie del Novara pesano come un macigno.

D’altra parte il Parma non ride, con soli 31 punti è a pochi passi dal baratro del terzultimo posto: troppo pochi i 5 punti di vantaggio sul Lecce per una squadra che nelle ambizioni iniziali poteva lottare per una posizione tra il decimo e il settimo posto.

Risultati molto deludenti per entrambe, pochi gol nelle partite con squadre catenacciare che non si sbilanciano mai. E se il Parma può schierare la formazione tipo, il Cesena è costretto a stringere ancora di più le maglie difensive per le assenze degli squalificati Rossi e Colucci e degli infortunati Iaquinta, Parolo, Martinez e Guana.

Cesena – Parma under 2.5 @; 1.70 (Sisal-Matchpoint); 1.65 (BetClic, bwin); 1.62 (Eurobet); 1.57 (Betfair)

Napoli – Catania

Fuori dalla Champions League ma in finale di Coppa Italia, il Napoli vuole riprendersi il campionato, unica competizione da giocare da qui fino al 20 Maggio. Complice una Lazio non convincente e a secco da due turni (e adesso senza Klose) e un’Udinese che ha rallentato la marcia per il terzo posto ottenendo 3 punti nelle ultime 4 gare (di cui un pareggio proprio contro gli azzurri), il Napoli può macinare punti e recuperare quel gap incolmabile fino ad un mese fa.

Le motivazioni dei partenopei si scontrano con due ostacoli non da poco.Il primo è la stanchezza: Gargano è apparso molto stanco nella gara di Coppa Italia (dovrebbe giocare Dzemaili al suo posto), Lavezzi non è al 100% della condizione atletica, Maggio è out per infortunio, probabile un cambio in difesa in favore di Fernandez (con uno tra Cannavaro e Campagnaro forse destinato alla panchina).

Il secondo ostacolo si chiama Catania, vera squadra rivelazione del campionto, settima con 41 punti e un rendimento casalingo pazzesco. Sono addirittura 6 i turni consecutivi senza sconfitta per gli etnei (Juventus – Catania 3:1 il 18 febbraio), con 5 vittorie e 2 pareggi. Nessun problema di formazione per gli ospiti, che possono anche vantare un Barrientos in grande spolvero e due punte (Gomez e Bergessio) che possono dare molto fastidio alla fragile difesa napoletana, bucata da tutte le parti negli ultimi tempi.

Catania fortissimo in casa ma grande spina nel fianco anche in trasferta, il gol è nell’aria.

Napoli – Catania gol @1.80 (BetClic, Eurobet, Sisal-Matchpoint); 1.78 (Betfair); 1.75 (bwin)

Novara – Lecce

Il ritorno del Komandante Tesser ha portato tanto entusiasmo a Novara. Con i 6 punti ottenuti nelle ultime due partite contro Udinese e Siena, il Novara vola sulle ali dell’entusiasmo ed in caso di vittoria aggancerenne proprio il Lecce terzultimo con 26 punti, riaccendendo le speranze salvezza. Che sono poche, ma finché la matematica resiste…

Di contro, il Lecce ha cambiato passo da diverso tempo, soprattutto nelle motivazioni e nell’agonismo messo in campo. I risultati sono un po’ sorprendenti se si considerano i precedenti di Serse Cosmi (non certo un traghettatore affidabile) ma quel 4-1 rifilato al Siena è una dimostrazione di carattere non da poco. Ultimamente, Milan e Udinese a parte, sono arrivati due pareggi con Palermo e Genoa, entrambi con gol.

Per i padroni di casa pare esserci un ballottaggio tra Mascara e Caracciolo in avanti, con Jeda quasi certamente confermato titolare; Lecce senza Carrozzieri (infortunio) e Oddo (squalifica) ma con il tandem d’attacco Di Michele – Muriel. Possono segnare entrambe le squadre.

Novara – Lecce gol @1.75 (Sisal-Matchpoint); 1.72 (BetClic, bwin); 1.71 (Betfair); 1.70 (Eurobet)

SerieA

Serie A: match del giorno

Scelgo 3 match con risultati abbordabili a quote alte, tra cui il posticipo serale. Di tanto in tanto è bene proporre giocate più rischiose, sempre supportate dai soliti metodi: informazioni, statistiche, rose disponibli, forma, motivazioni e classifica. E il buon senso, naturalmente.

Inter – Lazio

Cavalcando l’onda del derby appena vinto, l’Inter punta a superare la Lazio e mettere l’Udinese nel mirino. Reja convoca Dias e Rocchi dati per incerti durante la settimana e può contare anche su Hernanes dietro le punte; tuttavia Biava e Zauri offrono pochissime garanzie in difesa e le ultime prestazioni poco convincenti di Radu lasciano tutto il peso del reparto arretrato su Dias.

Inter senza grossi problemi di assenze: con Forlan, Coutinho e Stankovic che non vedono comunque il campo da tempo, è il solo Thiago Motta a mancare all’appello. Si rivede Faraoni mentre Snejder dovrebbe partire dalla panchina ed entrare a partita in corso modificando il 4-4-2 inziale.

Con un’Inter così lanciata verso il terzo post è difficile pensare ad un risultato che non sia la vittoria nerazzurra.

Inter – Lazio 1 @1.66 (Bet365), 1.65 (Betclic, Betfair, Bwin, Matchpoint)

Palermo – Genoa

Due squadre che affrontano un momento molto particolare. Il Palermo rischia grosso, può addirittura intravedere lo spettro della lotta salvezza se non corregge il tiro almeno in casa. La vittoria manca dal 27 Novembre, match casalingo contro la Fiorentina; proprio in casa il Palermo di Mangia aveva guadagnato quasi tutti i suoi punti ma Mutti sembra essere la peggior scelta possibile per rimpiazzare l’ennesimo esonero di Zamparini. Di contro, il Genoa viene dll’importantissimo successo per 3-2 ai danni dell’Udinese e Pasquale Marino è devoto al 4-3-3 offensivo, sempre e comunque.

Entrambe le difese lasciano molto a desiderare e il Genoa dovrà fare a meno di Antonelli, Dainelli, Kaladze e Bovo. Nelle ultime 4 partite sia il Palermo che il Genoa hanno sempre subito gol, i rossoblu hanno un passivo agghiacciante e vale la pena di tentare una giocata che preveda almeno due gol. Preferisco puntare sul gol di entrambe le squadre.

Palermo – Genoa gol @1.77 (Betfair) 1.75 (Betclic), 1.72 (Matchpoint), 1.66 (Bet365), 1.62 (Bwin)

Siena – Napoli

Per risalire ad una vittoria del Siena in casa contro il Napoli bisogna scorrere molto indietro nel tempo, quasi un decennio. Risulta difficile che possa vincere proprio adesso; il Napoli sta vivendo un periodo difficile e deve assolutamente vincere per restare in scia del gruppetto di testa. I 3 punti sono vitali e possono arrivare nel match odierno non soltanto per le forti motivazioni ma anche perché, dopo tante squadre chiuse, gli azzurri trovano finalmente una squadra che soprattutto in casa se la gioca con chiunque a viso aperto, concedendo quindi anche tanti spazi. Entrambe le squadre si presentano senza defezioni ed è da segnalare per gli ospiti il ritorno di Lavezzi, che disputerà certamente una buona parte di gara: resta ancora da valutare se nel primo o nel secondo tempo, in ballottaggio con Pandev che parte favorito per una maglia da titolare.

Vincere non è semplice ed infatti la quota sul segno 2 è alta, ma è arrivato il momento di dare piena fiducia alla formazione di Mazzarri.

Siena – Napoli 2@2.20 (Bet365), 2.10 (Betclic, Bwin), 2.05 (Betfair), 2 (Matchpoint)

N.B. Le quote sono soggette a variazione durante la giornata.